HomeItinerariBiglietti per Palazzo Ducale

Biglietti per Palazzo Ducale

Uno dei monumenti più famosi di Venezia è senza dubbio Palazzo Ducale. Situato tra Piazza San Marco e la laguna, è un palazzo dalla storia millenaria, massima espressione dello stile gotico veneziano.
In questo articolo tratteremo della storia, delle bellezze di cui il palazzo è composto e di come prenotare online i tour per Palazzo Ducale con biglietti salta fila.

Palazzo Ducale è anche noto con il nome di Palazzo dei Dogi, perché all’epoca della Serenissima costituiva la residenza della massima autorità statale e degli organi dello stato più importanti.
Inizialmente era composto da tre parti, l’ala verso il Bacino di San Marco, la più antica, l’ala verso la Piazza, dove si trovava la Sala dello Scrutinio, e infine l’ala più rinascimentale, in cui si trovava la residenza del doge e gli uffici del governo.
Con il passare degli anni e con i vari restauri, le ale vennero unite insieme per formare un unico palazzo, e proprio durante le restaurazioni si decise di creare una parte distaccata dal palazzo per le prigioni, che ancora oggi sono collegate ad esso attraverso il famosissimo Ponte dei Sospiri, chiamato così perchè ai tempi della Serenissima, i prigionieri condannati a morte, attraversandolo, sospiravano davanti alla prospettiva di vedere per l’ultima volta il mondo esterno.



Il Palazzo originariamente non confinava con la Basilica di San Marco, ma durante il corso dei secoli con i vari restauri si è deciso di ampliarlo fino ad ottenere l’aspetto attuale. Durante tutti questi ampliamenti le varie stanze sono state affrescate dai pittori più influenti dell’epoca con opere volte ad esaltare le varie cariche di Stato. Purtroppo non tutte le opere d’arte sono ancora presenti all’interno del Palazzo Ducale, in quanto si sono perse con la caduta della Serenissima, periodo in cui Venezia era la più florida, moderna e ricca dell’occidente.Quando però questo periodo di massimo splendore finì, Venezia è stata di dominazione di diverse città fino a che nel dicembre del 1923 lo Stato, che allora era il proprietario dell’edificio, affida al Comune di Venezia la gestione del palazzo, per renderlo aperto al pubblico come museo.

A Palazzo Ducale potete trovare la sala del Maggior Consiglio, la Sala del Senato, la Sala della Magistratura, la Sala della Giustizia, le prigioni, oltre agli appartamenti dove alloggiava il Doge.

PERCHÉ VISITARE PALAZZO DUCALE

Visitare il palazzo è come fare un tuffo nel passato e rivivere la quotidianità della famiglia più importante della città, visitando gli alloggi e le stanze in cui venivano prese tutte le decisioni più importanti degli organi dello stato.
La caratteristica principale che ha reso noto il Palazzo nel mondo è probabilmente la sfarzosa decorazione dei soffitti negli ambienti ufficiali: incastonati in massicce cornici dorate intarsiate magnificamente dove si trovano grandi dipinti ad olio su tela, opere dei più grandi maestri della pittura veneziana.

Inoltre, il palazzo conserva una collezione unica di arredi veneziani del Settecento e la stanza intatta di una dama. In più in una della stanze del palazzo potrete ammirare uno dei lampadari più belli mai prodotti a nell’isola di Murano, dalla vetreria Briati. Il nome di questo lampadario ha dato origine ad una vera e propria arte della lavorazione del vetro, che ancora oggi viene usata per molte realizzazioni in vetro.

CURIOSITÀ SU PALAZZO DUCALE

Se osservate attentamente le colonne di Palazzo Ducale, noterete che la nona e la decima colonna della loggia del primo piano non sono bianche ma rosse.

Le leggende narrano che le due colonne rosse erano il luogo da dove venivano annunciate le sentenze di morte, e per rievocare il sangue sono state costruite di colore rosso.
In realtà si crede fossero usate nelle sentenze capitali degli aristocratici. Infatti il condannato veniva impiccato proprio fra le due colonne e restava appeso per diversi giorni, in modo che tutti lo potessero vedere. Uno di questi fu Bartolomeo Memmo, un nobile accusato di aver cospirato contro il Doge e per questo impiccato.
Inoltre, anche le esecuzioni della gente comune avvenivano fra le due colonne della Piazzetta, in cima alle quali si può vedere San Teodoro e il leone di San Marco, ed è per questo che si dice che passarci in mezzo porti sfortuna.

Un’altra curiosità riguarda le prigioni del palazzo, le quali sono il primo edificio al mondo costruito per essere appositamente una prigione, è che solo un uomo è riuscito a fuggire.
Il ponte, è pensile ed interamente chiuso, composto da due stretti corridoi separati, tutto sigillato al meglio per impedire qualsiasi tentativo di fuga. Ma comunque pochissimi prigionieri sono riusciti a scappare. Uno di questi fu Giacomo Casanova, il dongiovanni veneziano, noto per le sue avventure e per questo fu il detenuto più noto ad aver attraversato il ponte.

BIGLIETTI

Non sono previste opzioni che includono solo biglietti per Palazzo Ducale.

Il palazzo è visitabile solo acquistando un biglietto cumulativo, oppure prenotando un tour di diversi musei e monumenti, che vi permetteranno di visitare più monumenti risparmiando sul prezzo dei biglietti e con una guida specializzata che vi spiegherà tutto su questi storici monumenti . Per visitare questo importante e maestoso palazzo potete acquistare i biglietti per Palazzo Ducale e per i tour guidati online con biglietti salta fila.

Per visitare in modo completo e veloce, saltando le infinite file e con una guida esperta che ti racconterà tutti i segreti e i particolari degli edifici e monumenti della città di Venezia come Palazzo Ducale vi suggeriamo di prenotare online questi tour organizzati:

6ec6b899-f0f2-4a6f-a538-1cf9439af7a7

Tour della Basilica di Piazza San Marco e di Palazzo Ducale con ingresso salta fila 


Questo tour vi da la possibilità di avere i biglietti per Palazzo Ducale e la Basilica di San Marco, monumenti più famosi e importanti di Venezia, con biglietti salta fila, così da non dover aspettare tantissimo tempo prima di entrare a vendere questi due capolavori artistici e architettonici.

29f952c9-24f4-4f8d-a732-69062faa4127

Tour a piedi di Venezia con ingresso salta fila a Palazzo Ducale


Questo tour vi permetterà di fare una passeggiata per le calli e le piazze di Venezia soffermandosi a visitare le principali attrazioni turistiche, con in più la visita approfondita con i biglietti salta fila a Palazzo Ducale

05f3c9d7-d9d9-4a29-87a9-38d147288567

Biglietti d’ingresso salta fila Palazzo Ducale


Questo tour vi consente di avere i biglietti per Palazzo Ducale senza aspettare lunghissime file, in più è compresa anche l’entrata al Museo Correr, al Museo Archeologico Nazionale e alle sale monumentali della Biblioteca nazionale Marciana.

VIDEO

Ecco a voi un breve video sulle bellezze di questo palazzo millenario e affascinante, ricco di storia e cultura sulla città di Venezia:

Infine, se state programmando una gita di un giorno a Venezia, una vacanza di due o più giorni oppure siete appassionati d’arte, e volete vedere i bellissimi quadri e affreschi di Venezia, Palazzo Ducale è sicuramente una tappa obbligatoria .
Vedrete che non ve ne pentirete affatto!



Share With:
Nessun Commento

Lascia Un Commento