HomeEventiSpettacoli e concerti a Venezia

Spettacoli e concerti a Venezia

Spettacoli e concerti sono un aspetto meno conosciuto della Serenissima. Eventi dal fascino particolare che permettono di ammirare una Venezia diversa, o semplicemente di completare una giornata nella città in modo rilassante e educativo.

Spettacoli e concerti si svolgono periodicamente a Venezia, all’interno di chiese, teatri, palazzi, e valorizzano oltre all’aspetto artistico anche quello culturale e tradizionale della città.

Perché sono un’opportunità turistica?

Si sente poco parlare del volto artistico di Venezia e delle possibilità che quest’ultima offre, prime tra tutti spettacoli e concerti.

Non di rado infatti chiese, palazzi come Palazzo Ducale, e teatri ospitano concerti e spettacoli, offerte che permettono al turista di ammirare edifici storici, approfondire l’aspetto culturale della città, e apprezzare orchestre, o attori a seconda dell’attività scelta, che sono conosciuti a livello mondiale.

Infine, aspetto non meno importante di trascorrere una serata alternativa nella città.

Concerti a Venezia

I concerti nella Serenissima si svolgono prettamente al chiuso all’interno di palazzi, chiese o teatri come il La Fenice, luoghi simbolo di Venezia, che spesso però per mancanza di tempo si tendono ad ignorare.



Edifici che mostrano un duplice volto della Serenissima: artistico e culturale.

Un’occasione per vestire abiti eleganti e godersi una Venezia più intima, poco conosciuta.

Spettacoli a Venezia

Come abbiamo già specificato nel paragrafo precedente, gli eventi artistici si svolgono all’interno di edifici storici, va da sé che anche gli spettacoli, che solitamente hanno luogo all’interno dei teatri veneziani, siano prettamente opere teatrali– come Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, La Traviata, il Rigoletto – o  balletti.

Rappresentazioni che hanno una storia secolare che la città continua a far vivere.

Occasioni per vedere spettacoli e concerti a Venezia

Le occasioni per vedere spettacoli e concerti a Venezia non mancano, bisogna però organizzarsi. Gli eventi hanno luogo negli stessi edifici e la programmazione varia mensilmente per cui cercate di consultare i siti internet di chiese, teatri come La Fenice e palazzi, per avere una panoramica più completa.

La prenotazione non è obbligatoria varia a seconda delle vostre pretese. Se si vuole accaparrarsi i posti migliori è bene prenotare.

Organizzarsi in autonomia non è complicato se si ha una buona dimestichezza con i siti internet, oppure si possono prenotare dei tour guidati che offrono una duplice possibilità:

  • Ammirare spettacoli e concerti
  • Visitare edifici storici veneziani

Tra le proposte più interessanti per vedere spettacoli e concerti a Venezia troviamo:

Venezia: spettacolo in un edificio storico sul Canal Grande

Il fascino dell’opera italiana all’interno di uno dei più affascinanti palazzi veneziani: Barbarigo Minotto.

Una location unica, affacciata sul Canal Grande, nella quale potrete scegliere voi l’opera da vedere tra: La Traviata, Il Barbiere di Siviglia e il Rigoletto.

Un’occasione per visitare il palazzo in stile gotico, in un modo particolare: a ogni atto si cambia sala. Quindi non un evento passivo, ma uno spettacolo a cui partecipare seguendo attori, scenografie tra le stanze dello storico edificio.

Assicuratevi questo spettacolo, fatevi coccolare dalle acque del Canal Grande e dalle sinfonie di archi, violini e pianoforti.

spettacoli a venezia

Venezia: spettacolo in un edificio storico sul Canal Grande

Scegli l’opera che preferisci tra: La Traviata, Il Barbiere di Siviglia e il Rigoletto.
Goditi uno spettacolo cullato dalle acque del Canal Grande.
Ogni scena ha luogo in una sala differente del palazzo, e incluso nel prezzo del biglietto oltre alla Tessera associativa Musica a Palazzo, un bicchiere di vino (o una bevanda analcolica) durante il primo intervallo.

Possibilità di cancellazione gratuita fino a 24 ore prima dell’inizio.

Venezia: concerto classico nella chiesa di San Vidal

Nella chiesa risalente al XVII secolo di San Vidal farete un tuffo nel passato, un viaggio nel Barocco ascoltando le sinfonie di autori come Bach, Vivaldi, Handel grazie a giovani e preparatissimi artisti veneziani che sapranno coinvolgervi e trasportarvi in un’altra epoca.

L’occasione per assistere a un concerto di musica classica e portarsi a casa un ricordo dell’evento, infatti incluso nel prezzo c’è il CD, e la possibilità di cancellare gratuitamente entro 24 ore prima dell’inizio del concerto.

concerto_in_fenice_-620x388

Venezia: concerto classico nella chiesa di San Vidal

Godetevi un concerto di musica classica in una tipica chiesa veneziana.
Lasciatevi cullare dalle sinfonie suonate da giovani artisti veneziani, in un viaggio alla scoperta della tradizione non solo culturale ma anche artistica della Serenissima.
Incluso nel prezzo oltre al biglietto il CD del concerto.
Possibilità di cancellazione con rimborso totale fino a 24 ore prima.

Spettacoli e concerti non presenti a Venezia

Gli eventi che si svolgono nella Serenissima sono in linea con lo spessore artistico e culturale della città, e si addicono a un pubblico curioso e soprattutto capace di comprendere e apprezzare un’arte secolare.

Nella Serenissima infatti concerti e spettacoli richiamano opere rinascimentali, barocche, Ottocentesche, non ci si aspetti di trovare concerti rock all’interno di chiese, o teatri.



Per gli amanti di eventi “più moderni” sono riservati altri luoghi, come i bar. Per quanto riguarda discoteche, pub e discobar vi consigliamo di leggere il nostro articolo sulle discoteche e discopub di Venezia.

Condividi Con:
Nessun Commento

Lascia Un Commento