HomeConsigliArrivare a Venezia in aereo

Arrivare a Venezia in aereo

Macchina e treno non sono gli unici due modi per arrivare a Venezia: uno dei mezzi più utilizzati è l’Aereo, sia per la comodità che per la velocità che questo mezzo offre.

Gli aeroporti principali per chi vuole arrivare a Venezia in aereo sono il Marco Polo di Tessera e il Sant’Angelo di Treviso, entrambi ubicati non molto lontano dalla città.

Aeroporto Marco Polo di Venezia

L’aeroporto Marco Polo è il più vicino alla Serenissima, ubicato a soli 12 km da Venezia è un punto di arrivo pratico, grazie anche ai numerosi collegamenti che offre.

Atterrando  in questo aeroscalo le opzioni per raggiungere la Serenissima sono molteplici sia via acqua che via terra.

Vediamo quali sono le principali:

Vaporetto

I vaporetti a Venezia sono tra i mezzi più utilizzati per gli spostamenti, e grazie alle diverse linee, tramite queste imbarcazioni è possibile raggiungere la Serenissima dopo l’atterraggio.



Per fare ciò è necessario spostarsi verso la darsena aeroportuale dove ormeggiate ci sono varie imbarcazioni disponibili a seconda della zona della Serenissima da raggiungere.

I biglietti sono acquistabili in aeroporto nella Sala “Arrivi”, in Darsena, o direttamente all’interno dell’imbarcazione (con un lieve aumento del prezzo)

Per informazioni più dettagliate su tariffe e orari consultate il sito di Alilaguna.

Car Sharing

Alternativa al vaporetto per chi arriva a Venezia in aereo e desidera raggiungere la città via terra è il car sharing, un servizio a pagamento messo a disposizione dell’aeroporto Marco Polo.

All’esterno dell’aeroporto, ci sono varie piazzole di sosta, dove auto sempre disponibili saranno pronte ad accogliervi per portarvi nella città. E’ un servizio vantaggioso per diversi motivi, tra i principali troviamo:

  • la possibilità transitare e sostare nelle aree a traffico limitato
  • l’opportunità di utilizzare corsie preferenziali
  • la non necessità di prenotazione con anticipo

Un servizio comodo, vantaggioso ed ecologico, condividendo l’auto infatti si riduce il traffico e l’emissione di sostanze dannose per l’ambiente.

Auto privata

Oltre al car sharing per chi preferisce viaggiare in intimità c’è l’opportunità di prenotare un transfer privato.

Un’auto vi attenderà all’esterno dell’aeroporto e vi condurrà privatamente nella città. A differenza del car sharing prenotando questa tipologia di servizio si possono avere disponibili seggiolini per bambini, un maggiore spazio per i bagagli e per i vostri amici a quattro zampe.

Inoltre, avendo a disposizione un autista privato potrete iniziare a scoprire aneddoti e storia della Serenissima già durante il vostro viaggio. Per questioni logistiche è un servizio da acquistare prima della partenza.

images

Auto privata

Trasporto dall’aereoporto Marco Polo a Piazzale Roma in auto privata.
Disponibili: seggiolini per bambini, ampio spazio per i bagagli (anche più di uno a persona).
Consentito il trasporto di animali.

Prenotate la vostra auto, è modo alternativo per iniziare a scoprire Venezia ancora prima di vederla con i vostri occhi, grazie ai racconti del conducente.

Autobus/Navetta

A essere collegati direttamente con Piazzale Roma, una delle uniche zone della Serenissima dove possono circolare i mezzi di trasporto, sono autobus e navette.

La fermata si trova proprio fuori dall’aeroscalo, un solo appunto gli orari cambiano a seconda della stagione per cui prima dell’atterraggio consultate il sito dell’ATVO (per gli autobus) e dell’ACTV (per le navette).

Per acquistare il biglietto dall’aeroporto Marco Polo a Venezia cliccate qua sotto, potrete selezionare orario e data di arrivo e scegliere l’alternativa migliore a seconda delle vostre esigenze. Incluso nel prezzo un bagaglio e la possibilità di cancellazione gratuita fino a 24 ore prima.

Taxi acqueo

Il taxi acqueo è uno dei modi più suggestivi per raggiungere la città. A differenza dei vaporetti ha posti limitati, e vi consente di raggiungere direttamente il vostro alloggio. Un mezzo di trasporto pratico e veloce, ma che rispetto a quelli sopracitati ha un costo superiore.

Per raggiungere Venezia si può prenotare un posto in un taxi acqueo condiviso – risparmiando qualche soldino – condividendo il viaggio con altre persone, oppure decidere di vivere un viaggio in intimità assicurandosi un’imbarcazione privata.

taxi acqueo privato

Taxi acqueo condiviso

Servizio disponibile tutti i giorni dalle 9 alle 22 offre la possibilità di ammirare la Serenissima da un’altra prospettiva.
Cancellazione gratuita fino a 24 ore.
Consentito il trasporto di bagagli, e arrivo direttamente all’alloggio.

taxi acqueo

Taxi acqueo privato

Prenotando questo opzione avrete a disposizione un’imbarcazione per voi, che vi condurrà nei pressi del vostro alloggio.
Inoltre, incluso nel prezzo il servizio di facchinaggio.
Possibilità di modificare, o cancellare gratuitamente entro 24 ore prima

Aeroporto Sant’Angelo di Treviso

L’Aeroporto Sant’Angelo di Treviso è un punto di atterraggio di diversi voli low cost, e nonostante si trovi a circa 30 km da Venezia, dispone di ottimi collegamenti con la Serenissima. Data la distanza, i mezzi più pratici sono quelli via terra come: auto, treno e autobus.

Quest’ultimo è il più economico tra i tre. La fermata dell’autobus si trova a pochi passi dall’uscita dell’aeroscalo e vi consente di raggiungere comodamente Piazzale Roma.

Il biglietto è acquistabile direttamente in loco, oppure se si desidera risparmiare qualche euro si può prenotare prima. Assicurandovi questo biglietto, incluso nel prezzo avrete il trasporto di una valigia, e la possibilità di cancellare gratuitamente il viaggio fino a 24 ore prima.

Treno e auto sono invece mezzi di trasporto meno pratici e più costosi, specie se state viaggiando per trascorrere una vacanza a Venezia con bambini, persone anziane o con disabilità. Per raggiungere Venezia in treno dall’aeroporto di Treviso una volta atterrati è necessario prendere un autobus o una navetta verso la stazione, e successivamente il treno, mentre l’auto, data la distanza, ha tariffe piuttosto alte.

Pro e contro di arrivare a Venezia in aereo

Pro

  • Velocità. Arrivare a Venezia in aereo è uno dei modi più veloci soprattutto per chi vive in zone non adiacenti alla Serenissima.
  • Comodità e sicurezza. Assicurandovi un biglietto aereo non c’è il rischio di rimanere in piedi, o di trovare il mezzo super affollato.
  • Vista suggestiva. In particolare nella fase di atterraggio guardando dagli oblò dell’aeroplano  vedrete tutta la laguna veneziana.

Conto

  • Necessità di prenotare con anticipo.
  • Lieve rischio di modifiche dell’orario a seconda del tempo in volo.



Condividi Con:
Nessun Commento

Lascia Un Commento