HomeEventiNatale a Venezia

Natale a Venezia

gondole veneziane a natale

Fortunatamente anche quest’anno ci stiamo avvicinando a questo attesissimo periodo, il Natale! Non si tratta di un evento qualunque ma del Natale a Venezia, spesso sinonimo di divertimento ed esclusività.

Numerosi articoli offrono spunti sul “come passare il Natale”, itinerari su itinerari che a volte rischiano di stancare o annoiare il lettore, ecco perché la nostra redazione vi guiderà attraverso una serie di consigli che troverete non solo interessanti, ma utili.

Perché passare il Natale proprio a Venezia?

Durante questo evento l’atmosfera inizia a cambiare, si inizia a respirare quel clima di festa: canali, ponti e calli assumono un nuovo volto in vista di questa ricorrenza, un volto colorato grazie agli addobbi e alle luci che riescono a colorare ogni sestiere veneziano.

natale-a-veneziaPrima di arrivare

I passi fondamentali che ognuno di noi deve affrontare prima di partire per un Natale a Venezia (o per una qualsiasi vacanza) sono due: come arrivo? dove soggiorno?

Le alternative non mancano, ma partiamo da come arrivare a Venezia.

Arrivo in treno

Il treno è sicuramente uno fra i mezzi più comuni per spostarsi, in questo caso è anche particolarmente comodo in quanto a Venezia esiste un’unica stazione che fortunatamente è a 2 passi dal centro storico. Si tratta anche di un’alternativa che vi permetterà di ottenere un buon prezzo: un prezzo accessibile specialmente se si ha la furbizia di capire che i treni saranno affollati in vista di questa occasione di vacanza: bisognerà quindi prenotare per tempo. Prenotare con 2 o più mesi di anticipo vi da accesso alle tariffe ridotte, sensibilmente più basse del prezzo di listino. Info e orari dei treni su www.trenitalia.com

Arrivo in aereo

Tra i vari vantaggi di arrivare a Venezia in aereo c’è sicuramente quello di risparmiare tempo, inoltre si tratta di un mezzo sicuro ed efficace, che vi offrirà un panorama mozzafiato della città vista dall’alto (cosa che in treno non vedrete). La scelta del volo è adatta principalmente a chi decide di partire da città abbastanza distanti dalla Serenissima, quali possono essere Roma o Napoli. Per consultare alcune convenienti alternative di voli la nostra redazione di Venezia Help consiglia di dare un’occhiata alla sezione voli del partner Expedia. Inserite come destinazione Venezia, la vostra città di partenza e le date, avrete cosi l’elenco dei voli ordinabili per prezzo.

Dopo essere arrivati

Una volta arrivati a Venezia bisognerà pur alloggiare da qualche parte, se avete intenzione di farvi una vacanza di almeno 3-4 giorni vi proponiamo di usufruire di uno fra i tanti hotel presenti nel capoluogo veneto.

Alloggi

Le categorie dei nostri lettori sono molto diversificate: c’è chi vuole alloggiare in prossimità del centro storico, c’è chi vuole raggiungere facilmente i vari collegamenti della città, c’è chi vuole un panorama mozzafiato sulla Laguna; per questo vogliamo consigliarvi alcuni hotel con caratteristiche diverse, per cercare di accontentare ogni tipo di utente.

Alcuni hotel che potrebbero fare al caso vostro sono:

hotel_orion

Hotel Orion ★★

Questo hotel si trova a 2 passi da piazza San Marco, il punto di forza è quindi la comodità, per chi vuole raggiungere il cuore di Venezia senza camminare troppo.

hotel-fontana-1

Hotel Fontana ★★★

L’hotel oltre a vantare una buona posizione in una zona tranquilla è attrezzato anche per chi viaggia insieme al proprio animaletto a 4 zampe.

hotel-do-pozzi-venezia

Hotel Do Pozzi ★★★

Tante alternative: dal servizio gratuito di culle/letti per bambini (0-2 anni) a un servizio di wifi ad altissima velocità presente in ogni camera; tutto questo incluso nel prezzo.

Come muoversi a Venezia durante il Natale

A Venezia i sistemi di viabilità sono solamente due: vie d’acqua e vie pedonali. Non avendo la possibilità di spostarvi in auto sarete costretti a decidere o per una camminata tra le calli o per uno spostamento con il vaporetto (o altri mezzi acquei). Oltre a questo considerate che la nostra vacanza è comunque una vacanza invernale, di conseguenza potrebbe far piuttosto freddo!

La nostra redazione vi aiuterà a capire come spostarsi e saprà inoltre darvi qualche consiglio utile per affrontare meglio Venezia durante il Natale 2016.

  • Usufruite al massimo dei vaporetti, alcune strade potrebbero diventare molto scivolose e alcuni ponti molto difficili da attraversare. I vaporetti sono mezzi adatti sia per spostarsi sia per trovare riparo dal clima rigido; avrete la possibilità di percorrere il tragitto comodamente seduti e sopratutto al caldo (riparati da una possibile pioggia o nevicata).
  • Può capitare che a Venezia arrivi l’acqua alta, sopratutto durante l’inverno. Se decidete di avventurarvi per la città a piedi durante le fasi di alta marea, la nostra redazione consiglia di evitare Piazza San Marco e tutto il suo sestiere, si tratta infatti di una fra le prime piazze (a causa della sua posizione) a venire allagata. Un altro consiglio è quello di evitare la camminata nell’acqua senza adeguate protezioni. Prima cosa è poco igenico, secondo potreste farvi male. Venezia è piena di negozi che vendono stivaletti in gomma a prezzi accessibili, quindi optate per questi.

Cosa fare durante Natale a Venezia?

Sicuramente se siete a Venezia non potrete non visitare i monumenti tipici, quali: Basilica di San Marco, Palazzo Ducale, Piazza San Marco, Biennale Veneziana (è apertta a natale) e tante altre cose. Si tratta di edifici che però possono essere visitati in ogni periodo dell’anno.
Oltre ai normali luoghi di interesse veneziani esistono altre attrazioni che durante il periodo natalizio vorremmo suggerirvi. Alcune di queste sono:

Mercatini di Natale Veneziani

Il Capoluogo veneto in occasione del Natale si trasforma, diventando un susseguirsi di luminarie, negozi addobbati e manifestazioni. Questi mercatini offrono l’occasione perfetta per acquistare prodotti  della stagione: dalle luci alle decorazioni, da vini a panettoni tipici, insomma, una vasta gamma di alternative. Potrete infatti approfittare di questo evento sia per impacchettare qualche regalo, da consegnare a fidanzate/i e amici, sia per mescolarvi tra la folla, separandovi qualche minuto da una moglie ansiosa, ossessionata dal comprare il pensierino giusto per ogni singolo parente: insomma, un opportunità sia per divertirsi, sia per spendere utilmente il vostro denaro.

Concerti di Natale

Siete amanti di arte e musica classica? Se la risposta è si la stagione Natalizia di Venezia offre numerose varietà di concerti. Moltissime chiese veneziane per Natale decidono di organizzare serate, manifestazioni ed eventi all’insegna dell’arte. Le alternative non mancano: da canti tradizionali natalizi fino ad arrivare a brani più moderni eseguiti da cantanti internazionali, insomma, ce n’è per tutti i gusti. Uno fra i luoghi per eccellenza dove si celebrano questi eventi è il teatro lirico “La Fenice”: un punto di riferimento nazionale e internazionale d’arte e di intrattenimento. Tutti gli orari e gli spettacoli su www.teatrolafenice.it

Come divertirsi a Venezia per Natale?

Chiariamo subito: a Venezia non ci sono discoteche. State certi che questo però non vi impedirà di divertirvi, soprattutto in periodo come lo è il Natale. Numerose sono le occasioni per svagarsi, sia con amici, sia con il vostro partner.

Potreste pensare di visitare le tipiche attrazioni veneziane o “bacari” e osterie, durante mattina e pomeriggio, mentre la sera potreste passare da una emozionante pattinata sul ghiaccio a una suggestiva serata in una sala da gioco veneziana.

Pista di pattinaggio

Ogni anno durante le festività viene allestito a San Paolo (uno dei campi più grandi di Venezia) una pista di pattinaggio sul ghiaccio. La pista, che quest’anno rimane aperta da Dicembre a Marzo, offre un’esperienza di divertimento unica, un’ottima opportunità di svago sopratutto per famiglie con bambini piccoli.

Pranzi di Natale

Come organizzerete il pranzo per questo Natale Veneziano 2016? Ecco qualche gustoso consiglio:

Ciò che più importa è che rimaniate soddisfatti da quello che mangiate, sappiate quindi che non avrete proprio nessun problema trovandovi a Venezia: si sa, la cucina veneta è una fra le migliori d’Italia.

Vorrete essere informati sul prezzo, anche in questo caso non c’è proprio nulla da temere. Non per forza troverete prezzi alti: numerosi infatti sono i ristoranti che per l’occasione offrono promozioni natalizie a prezzi vantaggiosi e, a nostro parere, è su questi che dovete puntare.

Ricordate che queste offerte non durano in eterno ma hanno una scadenza ben precisa; fate i furbi, prenotate per tempo.

venezia-a-natalePro e contro di un Natale a Venezia

Ecco in qualche riga una breve lista di pro e contro di un Natale a Venezia:

Pro

  • Città addobbata di luci e colori che la rendono unica al mondo
  • Clima di festa che si respira in ogni angolo della città
  • Presenza di turisti da tutto il mondo, per un’esperienza di viaggio particolare
  • Accoglienza calorosa dei veneziani
  • Ottima cucina da gustare durante i giorni di vacanza

Contro

  • Prezzi che crescono in vista del Natale
  • Possibile acqua alta e pioggia
  • Alloggi e voli che si esauriscono in fretta avvicinandosi alle date del Natale

Quello che vi abbiamo descritto è solamente una piccola parte di ciò che potreste trovare in questa splendida città, se siete quindi curiosi di scoprire cosa vi aspetta, iniziate a vivere la Serenissima controllando subito hotel, voli e alloggi; con un pizzico di pazienza sarete in grado di trovare le occasione migliori che renderanno la vostra permanenza natalizia un’esperienza assolutamente da ripetere!

Condividi con:
Nessun Commento

Lascia un commento