HomeConsigliMangiare a Venezia senza glutine

Mangiare a Venezia senza glutine

Oramai sono sempre più presenti locali e ristoranti che hanno aggiunto un servizio apposito per i celiaci, ovvero coloro che sono intolleranti al glutine. Così anche i ristoranti di Venezia, una delle città più famose al mondo, ha provveduto a creare nei propri menù dei piatti che possano andare incontro alle esigenze gluten-free.

In questo articolo riportiamo un elenco di alcuni ristoranti, pizzerie e locali di ristorazione in genere, dove abbiamo riscontro che nei menù si trovino piatti senza glutine, preparati seguendo le più scrupolose norme per garantire la non-contaminazione dei piatti.

Dove trovare locali gluten-free a Venezia

Andiamo quindi a vedere in quali posti si può mangiare senza glutine a Venezia, senza rinunciare a piatti gustosi e ricercati.
Dato che i ristoranti possono cambiare gestione e “orientamento culinario”, diciamo così, nel corso del tempo, è importante che verifichiate con il personale (o magari telefonando prima), che siano effettivamente presenti e garantiti i piatti senza glutine.
Prima di tutto è possibile anche consultare la pagina dell’Associazione Italiana Celiachia che prevede a fornire in base alle località richieste tutti i ristoranti gluten free riconosciuti e garantiti.

Nello specifico a Venezia l’AIC ha riconosciuto alcuni locali che sono monitorati periodicamente sia per quanto riguarda le procedure di approvvigionamento sia per la lavorazione delle materie prime proposte.
A seguire trovate, suddivisi per sestiere, alcuni tra i locali e ristoranti che offrono la possibilità di mangiare senza glutine a Venezia.

gluten-free- 812

Sestiere Castello

Il primo ristorante segnalato è il Giardinetto da Severino, situato nel sestiere Castello, a pochi passi da piazza San Marco, precisamente in Riga Giuffa nei pressi di Campo Santa Maria Formosa. Questo ristorante offre ai clienti un menù senza glutine specifico per celiaci garantendo una particolare attenzione e cura nella preparazione dei piatti. Il menù è molto fornito e riesce a dare la possibilità di ordinare tanti piatti della tradizione veneziana, preparati con ingredienti che non prevedano il glutine come ad esempio gli spaghetti gluten-free al nero di seppia.

Sestiere Dorsoduro

All’interno del sestiere Dorsoduro è presente il Ristorante Pizzeria Oke Zattere che propone una vasta scelta di pietanze per chi è intollerante al glutine garantendo il rispetto delle norme igienico-sanitarie. Potrete così mangiare in completa sicurezza scegliendo tra pizze, primi piatti, secondi e contorni, il tutto accompagnato da sostituti del pane e da dolci e bevande. Per quanto riguarda le pizze sono disponibili ad oggi più di 60 tipi di pizze contrassegnate con il simbolo della spiga barrata e basterà che riferiate al personale che l’impasto dovrà essere fatto senza glutine.

Nel sestiere Dorsoduro avrete inoltre la possibilità di concedervi una pausa golosa. In zona Zattere infatti è presente la Gelateria Nico la cui specialità è sicuramente il Gianduiotto con la panna, ma che prepara per di più ottimi gelati artigianali, anche e soprattutto senza glutine.
Sempre del sestiere di Dorsoduro, nello specifico Campo San Barnaba troviamo la gelateria Grom anch’essa certificata dall’Aic. Prepara gelati artigianali con un’attenzione particolare a quelli privi di glutine e garantisce il rispetto delle regole atte ad evitare possibili contaminazioni.

iStock_88954217_SMALL-735x330

Sestiere San Polo

Nel sestiere San Polo per quanto riguarda locali gluten-free troviamo il Ristorante Frary’s, collocato precisamente lungo le Fondamenta dei Frari. Questo locale pone particolare attenzione nel preparare piatti per celiaci previa prenotazione. Ricordatevi quindi di chiamare qualora aveste intenzione di mangiare qui.

Sestiere Cannaregio

All’interno del sestiere Cannaregio si trova il Ristorante A La Vecia Cavana. Questo locale ha ideato un menù per celiaci a base di pesce fresco che prevede piatti che vanno dall’antipasto al dessert (è consultabile sul loro sito online).
A Cannaregio, in Strada Nuova, è presente l’altra gelateria Grom della città che prevede sempre la preparazione di gelati privi di glutine che danno la possibilità di fare una pausa o una merenda a coloro che stanno visitando la città di Venezia.

Ci sono hotel con cucina senza glutine?

Un tema molto a cuore per coloro che stanno cercando l’alloggio per le vacanze a Venezia, è di verificare la presenza di hotel con cucina gluten free, ovvero di hotel che nei pasti serviti (prima colazione, mezza pensione, o pensione completa) prevedano la preparazione di piatti senza glutine nel rispetto delle più strette norme di preparazione.

A seguire vi riportiamo una selezione di hotel che dichiarano di avere una cucina senza glutine, cosi da poter iniziare la valutazione proprio da quelli nel caso uno o più viaggiatori abbia esigenze legate all’alimentazione senza glutine. Tra questi l’Hotel Al Piave dispone della certificazione AIC, garantendo quindi la massima attenzione nella preparazione di piatti gluten-free.
Ricordiamo che è sempre consigliabile chiamare prima in modo tale da avere conferma che sia ancora disponibile il servizio riservato ai celiaci, per non incorrere in spiacevoli situazioni e per essere sicuri che l’hotel sia in grado di rispondere alle proprie esigenze.

EntrataHotel 300x260

Hotel Al Piave ★★★

Ruga Giuffa, Castello

Questo Hotel offre una colazione abbondante con una particolare attenzione alle persone celiache. Inoltre rappresenta un’ottima soluzione in quanto dista pochi metri dal Ristorante Giardinetto da Severino che offre menù pensati appositamente per persone intolleranti al glutine.

locanda-barbarig 300x260

Locanda Barbarigo ★★★

Fondamenta Duodo O Barbarigo, San Marco

Questa Locanda viene incontro alle persone celiache offrendo una ricca colazione priva di glutine, su richiesta e prenotazione. Occorre mettere al corrente il personale dell’hotel per fornire il tempo necessario per la preparazione di un ricco buffet, anche agli ospiti con intolleranze alimentari.

locanda sturion 300x260

Antica Locanda Sturion ★★★

Calle del Sturion 679, San Polo

L’Antica Locanda Sturion offre ai celiaci una colazione priva di glutine, su richiesta, per iniziare al meglio la giornata. Occorre avvisare il personale in anticipo che avrà così modo di preparare un buffet con pane, cereali, yogurt e molto altro.

pergola 300x260

Hotel La Pergola di Venezia ★★

Via Cipro 15, Lido di Venezia

Questo Hotel offre una cucina, attrezzata anche per celiaci, che prepara colazioni a buffet con un occhio di riguardo a coloro che sono intolleranti al glutine. Nonostante sia situato al Lido di Venezia e quindi in una posizione non particolarmente comoda rappresenta un’ottima soluzione per i celiaci.

Ci sono osterie dove si mangia senza glutine?

Nelle osterie di Venezia è molto difficile riuscire a mangiare senza glutine. Questo perchè le osterie seguono il filone tradizionalista della cultura culinaria veneta, nata in un’epoca storica dove il problema dell’intolleranza al glutine non esisteva (o quantomeno in forma rara e poco conosciuta), e che è di difficile “conversione”.

Per cui tutti i piatti tipici veneziani, i cicchetti, i dolci e le bevande presenti in un osteria sono generalmente preparate con ingredienti tradizionali, con la presenza di glutine (pane, salumi, salse, sughi ecc).

Alcune osterie più attrezzate prevedono alcuni piatti – quà e là – pensati per i celiaci, ma che probabilmente non ricalcano in pieno gusto e stile dei classici piatti da osteria veneziani.
Tuttavia il tema della celiachia è in costante sensibilizzazione, e ci aspettiamo che sempre di più vengano considerate alternative che prevedano ingredienti privi di glutine, ma soprattutto metodi e preparazioni che ne preservino l’integrità. Per cui vi invitiamo a chiedere sempre nelle osterie se prevedono qualche soluzione senza glutine, nella speranza che questa integrazione sia il più rapida possibile.

Dove mangiare senza glutine a Venezia?

In questo articolo abbiamo elencato alcuni dei ristoranti e locali dove ci è stato dato riscontro che è possibile mangiare in tranquillità anche se abbiamo problemi di intolleranza al Glutine. In questi locali ci aspettiamo un servizio che mira alla cura e alla attenzione dell’ospite celiaco alla pari di quello fornito a coloro che non sono intolleranti al glutine.

Ma la nostra non è una lista esclusiva, sicuramente ci sono altri locali dove è possibile mangiare gluten-free nel territorio veneziano, e li aggiungeremo man mano che avremo modo e possibilità di verificarne personalmente la qualità.
A seguire vi proponiamo una mappa che riporta i locali trattati in questo articolo, così da poterli localizzare più facilmente all’interno del territorio di Venezia.

Condividi con:
Nessun Commento

Lascia un commento