Facebook di Venezia Help Pinterest di Venezia Help
  • Taxi d'acqua

    Se vi trovate a Venezia e siete di fretta allora il mezzo più veloce, ma non il più economico, è sicuramente il taxi d'acqua, in pochi minuti i tassisti veneziani vi faranno giungere a destinazione.

  • Dall'aeroporto

    I taxi d'acqua vi aspettano anche fuori dall'aeroporto, per portarvi comodamente all'entrata dell'hotel, senza dovervi imbattere nel traffico autostradale.

stopplay

A Venezia i taxi corrono in acqua!

Venezia è una delle poche città che dispone di due tipologie di taxi: il tradizionale su auto che collega Piazzale Roma con le altre destinazioni, in ingresso ed in uscita tramite il ponte della Libertà, ed il più suggestivo taxi d'acqua, per gli spostamenti all'interno della città, lungo i corsi d'acqua che l'attraversano.
Non si possono chiamare con un fischio o alzando la mano come abituati con le vetture nelle grandi e caotiche città, ma si possono prendere alle apposite fermate.

foto gallery

Il taxi acqueo è tipicamente una imbarcazione privata di medio-piccole dimensioni, però molto agile e veloce, con al più una mezza dozzina di posti uomo coperti, che possono condurre in qualsiasi zona si voglia, a patto che ci sia un attracco! Chi fornisce il servizio sono normalmente dei privati molto esperti della città, che oltre a condurvi ove richiesto, sanno dare un notevole contributo con consigli ed informazioni sui punti da visitare, o gli attracchi piu comodi a seconda di cosa si vuole andare a vedere.

Grazie ai taxi d'acqua, i trasporti acquei cittadini si arricchiscono ulteriormente, oltre alla già efficente rete di vaporetti e traghetti, che ogni giorno trasportano migliaia di passeggeri e diventano più efficenti per soddisfare le esigenze turistiche anche nei momenti di massimo affollamento.
Gli imbarcadero dove poter prendere il taxi sono concentrati nei punti nevralgici della città, come:

I taxi d'acqua assicurano anche collegamenti veloci dalla città con l'aeroporto internazionale Marco polo, principale scalo veneto, che rappresenta il punto di arrivo per grossa parte dei turisti stranieri che devono poi raggiungere la città. Le tariffe del servizio, a parità di percorso, variano a seconda del servizio offerto, della qualità e del confort della barca utilizzata, del carico o meno di bagagli e da altre componenti non quantificabili anticipatamente. Consigliamo quindi di concordare sempre preventivamente con il taxista il costo del tragitto, in modo da evitare imprevisti al momento del pagamento.


In ogni caso possiamo senza ombra di dubbio definire il taxi acqueo come il mezzo di trasporto più costoso disponibile e lo consigliamo in caso di strettissima necessità. Ricordiamo che il sistema dei trasporti della Serenissima è in grado di assicurare tutti i principali collegamenti tramite i mezzi pubblici, terrestri o d'acqua, si possono avere maggiori informazioni a riguardo consultando il sito dell'ente dei trasportuìi veneziani, l'ACTV.

Media BOX

Leggi la guida di Venezia

Leggi la nostra Guida su Venezia: la più completa e interessante guida per trascorrere una gita di un giorno nella città lagunare.
Tanti spunti, punti di interesse e itineari nascosti per non perdere nemmeno uno scorcio nel tuo itinerario

La foto del giorno


Sabbia del Lido di Venezia

Alberghi a Lido di Venezia