Facebook di Venezia Help Pinterest di Venezia Help
  • Pedalando

    Se amate la natura è possibile percorrere in bici o a piedi percorsi ecologici che attraversano il territorio che costeggia la laguna.

  • Suggestivi paesaggi

    Immersi nel verde della laguna veneta scoprirete territori incontaminati dove spesso si può vedere la fauna selvatica vivere indisturbata.

stopplay

Scopri gli itinerari lagunari in bicicletta

Il territorio veneto è impreziosito dal paesaggio naturalistico della Laguna di Venezia, porzione di mare Adriatico settentrionale che circonda la città e le isole circostanti; si estende geograficamente da Punta Sabbioni a nord fino a Chioggia, riconosciuto dall'UNESCO "patrimonio dell'umanità" grazie alle sue caratteristiche e ad un ecosistema unico al mondo.

Questo ambiente cosi suggestivo, diventa un panorama imperdibile per i turisti e gli appassionati che possono scegliere di ammirarlo dalla terraferma oppure circondati dalle sue acque, in traghetto o in motoscafo. Per chi preferisce la terraferma, senza rinunciare al fascino della laguna, una delle attività preferibili sono i giri in bicicletta lungo le coste della laguna; data la frequenza di persone che durante la bella stagione decidono di percorrere in bicicletta la laguna veneta per stare a contatto con la natura, sono stati allestiti dai comuni interessati, veri e propri percorsi ecologici da effettuarsi in bici o anche a piedi.

Non è raro osservare durante i week-end o i periodi di ferie gruppi di persone intraprendere itinerari e percorsi organizzati da Venezia a Chioggia, percorrendo tutto il territorio che costeggia la laguna, ammirandone il paesaggio unico che si presenta pedalata dopo pedalata. E' interessante sapere che durante il proprio percorso, è possibile decidere di prendere il vaporetto o il traghetto, in corrispondenza degli imbarcadero, ed essere cosi portati in pochissimo tempo in una delle isole venete, per scoprire nuovi territori altrettanto suggestivi.
Generalmente le zone più indicate per questo tipo di attività sono il territorio tra Cavallino e Punta Sabbioni fino a Chioggia.

E' di sicuro un'attività che oltre ad essere piacevole per la mente e lo spirito è consigliabile anche per il benessere e la salute. L'ambiente, grazie anche ad una ricca vegetazione, favorisce sicuramente un buon ricambio di aria pulita, con una bassa concentrazione di smog, ideale per chi ha problemi respiratori.
I benefici della bici inoltre sono ben conosciuti, ma quale miglior sensazione di farlo in un paesaggio suggestivo come quello offerto dal territorio veneziano.

Suggeriamo un itinerario a chi ha l'intera giornata a disposizione e le gambe in forma:

  • partenza dal faro di Cavallino-Treporti si raggiunge la località di Punta Sabbioni, percorrendo circa 15 km
  • poi, si prende il traghetto per Venezia
  • si visita a piacere la città, guardando anche qualche nostro consiglio sulle mete più prestigiose.
  • Al ritorno si può fare il percorso inverso o farsi riportare direttamente a Cavallino dal traghetto, a seconda delle forze residue

Per informazioni sugli itinerari, sulle porzioni di costa facilmente percorribili in bicicletta, consigliamo di visitare la pagina del comune di Venezia con tutte le informazioni fornite dall'Ufficio Biciclette.

Media BOX

Le migliori offerte a Venezia