Facebook di Venezia Help Pinterest di Venezia Help
  • Stezione ferroviaria

    Dalla stazione ferroviaria di Mestre i binari si snodano per raggiungere in breve tempo tutta l'Italia e l'Europa.

  • Occasioni speciali

    Per garantire a tutti di raggiungere l'sola nei giorni di festa vengono istituiti treni speciali.

stopplay

Si chiama Santa Lucia l'unica stazione ferroviaria della città.

Il treno è uno dei mezzi più comodi per raggiungere Venezia visto che questa è collegata alla terraferma dal solo Ponte della Libertà. La stazione ferroviaria si chiama Santa Lucia ed è adiacente a Piazzale Roma. Anche le linee ferroviarie che conducono sull'isola passano per il Ponte della Libertà e collegano direttamente il capoluogo veneto con la Stazione centrale di Mestre dove tutti i treni fermano prima di giungere in città,  è una fermata logistica utile per chi deve prendere il treno o delle coincidenze verso altre destinazioni.

Per chi deve proseguire il viaggio verso la città lagunare la pausa è breve e il treno riparte subito verso la stazione s.Lucia.
Tra Mestre e Venezia c'è anche una piccola stazione, denominata Marghera, dove si fermano i treni regionali e i pendolari per gli operai del polo industriale di Mestre.

La città è un capolinea importante per molte linee ferroviarie del nord Italia. La città è collegata direttamente a Treviso, Padova e Trieste, ma da queste linee si snodano le linee verso altre destinazioni come Milano o gli EuroNight che arrivano direttamente da Vienna.
Essendo la località il capolinea fermano tutte le tipologie di treno come gli Intercity, gli EuroStar, gli Interregionali o gli Espressi; oltre a questi, da marzo a novembre si ferma l'Orient Express, il treno di gran lusso che attraversa l'Europa.
In occasione di eventi particolari, come il Carnevale, vengono istituiti dei treni speciali.

La stazione è un edificio moderno situato nella parte ovest della città nel sestiere di Cannaregio, ricco di servizi per i turisti che arrivano a Venezia, come una banca, ristoranti, bar, negozi di vestiti, il servizio informazioni ferroviarie, l'ufficio dell'A.P.T. (Azienza di Promozione Turistica) e dei carrelli per i bagagli che possono essere portati fino agli imbarcaderi dei servizi pubblici attraverso un passaggio laterale per evitare la gradinata antistante l'uscita principale.

All'uscita della stazione di Santa Lucia si trova subito il Ponte degli Scalzi (detto anche ponte della ferrovia) grazie al quale è possibile attraversare il Canal Grande.
Nel piazzale adiacente alla stazione è possibile prendere il vaporetto per raggiungere comodamente qualsiasi destinazione all'interno dei sestieri o per spostarsi verso le isole. Dall'altra parte del Canale, invece, si nota subito la grande cupola verde della chiesa di S.Simeon Piccolo, a fianco del piazzale della stazione invece c'è la chiesa degli Scalzi.

foto gallery

Il treno è il mezzo utilizzato quotidianamente da migliaia di persone che vengono nella Serenissima per lavorare e dagli studenti che frequentano una delle università di Venezia. Per prenotare i biglietti potete consultare direttamente anche il sito delle ferrovie dello Stato, in cui sono presenti tutte le informazioni su orari, coincidenze ed eventuali scioperi.

Media BOX

Leggi la guida di Venezia

Leggi la nostra Guida su Venezia: la più completa e interessante guida per trascorrere una gita di un giorno nella città lagunare.
Tanti spunti, punti di interesse e itineari nascosti per non perdere nemmeno uno scorcio nel tuo itinerario

Le migliori offerte a Venezia