Facebook di Venezia Help Pinterest di Venezia Help
  • Bus

    Per conoscere gli orari degli autobus di Venezia vi consigliamo di consultare il sito ufficiale dell'ACTV.

  • Fitta rete

    I servizi di trasporto a Venezia funzionano decisamente bene e danno la possibilità ai turisti di spostarsi anche al di fuori del territorio veneziano.

stopplay

Da urbani ad internazionali, gli autobus collegano la Serenissima

Chi conosce la città lagunare sa che per muoversi tra le sue calli l'unico mezzo di trasporto possibile sono le proprie gambe, con il fondamentale ausilio dei vaporetti per muoversi in breve tempo lungo le arterie d'acqua che attraversano la città, come ad esempio il Canal Grande.


Le possibilità di trasporto da e verso la città conta diverse soluzioni, che permettono di raggiungerla nei suoi punti fondamentali per il traffico, quali Piazzale Roma e la stazione dei Treni di Santa Lucia.

Gli autobus sono gestiti dall'Azienda Consorzio Trasporti Veneziani (ACTV) che gestisce anche le altre categorie di trasporti pubblici, treni esclusi. La principale ed unica stazione degli autobus Venezia si trova a Piazzale Roma, costituisce il punto di fine corsa di tutte le tratte che hanno destinazione il capoluogo e da punto di partenza di tutte le linee che congiungono la città con l'esterno. Piazzale Roma è anche punto di attesa di taxi d'acqua che attendono i turisti in arrivo in città per portarli alla loro destinazione, con gli eventuali bagagli, e di pullman che aspettano i gruppi organizzati in gita a Venezia.


Molto importante è la linea che collega il capoluogo all'aeroporto internazionale Marco Polo, che rappresenta il principale scalo regionale e porta ogni giorno molti turisti in città, soprattutto in concomitanza dei principali eventi che si tengono in città, come il carnevale ed il Festival del Cinema al Lido di Venezia.
L'organizzazione dei trasporti prevede la presenza di molte linee in grado di collegare direttamente tutte le principali città del Veneto, in modo da rendere la Serenissima sempre raggiungibile anche a chi non riesce per vari motivi a prendere il treno, normalmente soluzione più rapida per arrivare in città.

Gli autobus hanno una funzione molto importante e quasi fondamentale per il trasporto notturno, grazie ad alcune linee esclusivamente serale e notturne che mantengono attivi i principali collegamenti diurni anche nella notte. E' fondamentale perchè rimane l'unico mezzo pubblico in funzione di notte, poichè moltissime linee dei treni Venezia non hanno in programma corse notturne ed i taxi rimangono una soluzione decisamente più dispendiosa, anche se magari più rapida e comoda.

Per conoscere tutte le linee degli autobus che collegano l'isola all'esterno, gli orari delle corse, le eventuali linee speciali a supporto del traffico di turisti durante le più importanti manifestazioni cittadine e le tariffe dei biglietti, consigliamo di visitare il sito ufficiale dell'ACTV. Qui vi si trovano informazioni ufficiali sempre aggiornate con le ultime novità, gli orari e le informazioni dell'ultim'ora riguardo eventuali variazioni dell'abituale procedere dovute a scioperi o imprevisti di vario genere.

Media BOX

Leggi la guida di Venezia

Leggi la nostra Guida su Venezia: la più completa e interessante guida per trascorrere una gita di un giorno nella città lagunare.
Tanti spunti, punti di interesse e itineari nascosti per non perdere nemmeno uno scorcio nel tuo itinerario

Le migliori offerte a Venezia